25 marzo 2011

Draghi,Draghetti ancora altre versioni......

Il drago è una creatura mitico-leggendaria dai tratti solitamente serpentini o comunque affini ai rettili, ed è presente nell'immaginario collettivo di tutte le culture, in quelle occidentali come essere malefico portatore di morte e distruzione, in quella orientale come creatura portatrice di fortuna e bontà. Il termine deriva dal latino "draco".
E' per questo che spesso mi viene richiesto.
La mia personale versione è questa che oggi vi propongo e che avete già visto in argento in altre due mie pagine del blog.
In occasione della sua realizzazione in oro ho pensato di farvi vedere le fasi di preparazione,cera e il dopo fusione.

Il dopo fusione con i due pezzi separati in oro bianco e giallo ancora da saldare e da lucidare.
Qui di seguito le versioni in Argento 925 che tempo addietro avevo inserito nel blog.

Ed ecco Il mio Draghetto finito in Oro bianco e Giallo con Corallo Rosa è venuto un vero gioiellino!!



4 commenti:

Ilenia ha detto...

bellissimo!! un guerriero che protegge il suo tesoro?

silvia ha detto...

bello e complimenti mi ricorda non so che........baci e buon lavoro

Anonimo ha detto...

A parte il fatto che, come ormai sai, adoooooro i tuoi lavori... ma io impazzisco letteralmente per questi post in cui mostri i passaggi precedenti alla creazione ultimata. Ogni volta rimango stupefatta, e sebbene sappia che per te è lavoro, per me resta sempre una magia che l'orafa compie nel suo antro misterioso! Complimenti come sempre! Luna

Elena ha detto...

Ilenia:
Che bello sarebbe avere un drago gueriero per ciascuno di noi,gli angeli custodi sono troppo "pappette"!!!
:-)

Silvia:
forse un Tatuaggio??....in rete ce n'è un sacco con linee molto simili.

Luna:
:-) ti farò impazzire ancora in futuro stò preparando altri post dove si vedono i passaggi ....
:-)

LinkWithin

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin