15 gennaio 2011

Trilogy classico

L'anno possato ho postato una sequenza di foto per un "Trilogy ...quasi classico"
Quest'anno per la felicità di chi mi ha chiesto di mandare più post con le varie fasi di lavorazione ,vi faccio vedere la realizzazione di un semplice Trilogy classico.
Per affrontare questo lavoro non mi sentivo sicura e ho tentato due strade.
Un prototipo l'ho realizzato con le griff da subito l'altro ho prima costruito il gambo e solo in un secondo momento ho saldato le griff. 

Dei due alla fine ho scelto quello dove ho saldato dopo le griffe,risultavano meglio disposte e più precise ,mentre quelle costruite in cera sul prototipo erano troppo grosse i inperfette.
Più gli oggetti sono semplici più vanno curati nei particolari.

Il risultato finale visto da diverse angolazioni e con diversi sfondi 
Stò cominciando a proporre ai clienti che mi fanno realizzare anelli così importanti anche una bella certificazione per pietre ed oro.Sembra che la cosa sia gradita anche perchè propongo il certificato con le foto delle varie fasi di lavorazione........prossimamente posterò un'esempio .


5 commenti:

kilara ha detto...

E' veramente affascinante vedere come nasce un gioiello!!

Sandra ha detto...

Mi piacerebbe davvero vederti al lavoro...dal vivo!!!

Elena ha detto...

Ragazze....se vi và mettiamoci d'accordo e facciamo una lezione d'oreficeria dl vivo!!
:-)
Sarebbe bello!

Anonimo ha detto...

E' semplicemente stupendo!
Non aggiungo altro, vado ad asciugarmi le bave...!!!

Tania.

Scarabocchio ha detto...

Mammmamia, la prima e l'ultima foto sono imparagonabili! eheheh!
E' incredibile come da una cosa brutta-brutta come quella impressa nella prima foto si possa poi arrivare allo spettacolare risultato mostrato nell'ultima foto!
E' giusto che anche il cliente sappia che i tuoi miracolosi gioielli nascono dal buio, dal niente, dallo zero!
Oddio, non sono porprio le parole adatte, ma credo di aver reso l'idea, anche se alla larga! ^^

LinkWithin

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin