29 giugno 2008

Premio .....a me???


Incredibile.......Erin mi ha dedicato questo premio che sembra cascato a pennello ad un Orafa,visto che di Brillante si parla....ma di orafo non ha niente.
Viene premiata la creatività ,la fantasia e la grafica del blog e del suo autore.
Diciamo che io in quanto a grafica stò ancora imparando molto ,ma evidentemente Erin voleva sottolineare la fantasia e il valore artistico del mio blog!
;-)
Ora ,a mia volta dovrei assegnarlo ad altri 7 autori -artisti di blog.
Ma datemi qualche giorno di tempo devo:
selezionare,
spedire inviti,
preparare le tartine per il rinfresco,
comprarmi un vestito elegante,
fare qualche telefonata importante.....
Come?
Dite che non è neccessario tutto cio??
HHHOOOO
Per foruna, ero gia' in apprensione.
Veramente.....ho un paio di post in proggrammazione poi inserirò pure io la mia fantastica lista dei vincitori!!

21 giugno 2008

Collier margerite e Rodocrosite.


Come promesso vi sommergo di fiori di campo.....
Spero non siate allergici ai pollini,di queste margherite ancora non mi sono stancata e continuoa produrre esemplari sempre nuovi.
Il pandan con gli orecchini lo trovate QUI
Mentre la descrizione della Rodocrosite la trovate QUI
Ho realizzato anche il pendente che è fratello degli orecchini.
Tutto è realizzato in argento 925 Nikel Free e brunito per esaltare i petali dei fiorellini,il collierino non è grande 42 cm..........ma si può allungare.

17 giugno 2008

Pendente Ballerina...quale catena??

A volte trovo difficoltà a farmi capire se parlo di "catene" con i clienti.
Siamo abituati a generalizzare e chiamare "catena" qualsiasi tipo di maglia ma ce ne sono un'infinità e distinguerle è difficile.
Le più comuni sono quelle che vi stò mostrando, io le chiamo così:
1) Veneziana
2) Forzatina
3) Grumet
Può essere che qui in Friuli le si chiami i questo modo e in altri luoghi d'Italia abbiano un'altro nome,come succede per le "Schione" che le chiamiamo così solo noi in triveneto ma nel resto d'Italia si chiamano semplicemente "orecchini a cerchio"
Voi come le chiamate queste catene?

Sempre più spesso mi capita anche di abbinare i ciondoli con laccetti o cordoncini.

Un tempo si usava il cuoio o il caucù ma ora ,soprattutto le ragazze ,tendono a preferire cordoncini in simil-seta che risultano più eleganti e magari si abbinano nel colore con l'abito che indossano.

A me piacciono molto i laccetti a due componenti,un cordoncino ed una fettuccina,che danno un piacevole effetto di chiaroscuri .L'esempio che vi propongo è quello con il ciondolo con ballerina che ho postato ieri.

16 giugno 2008

Pendente scarpette di ballerina

Pendente scarpette da ballerina e orecchini a forma di ballerine danzanti.
Il soggetto della danza sembra avere successo,ecco altri due soggetti realizzati per un cliente che non trovava niente di adatto da regalare per un saggio di danza.

Sono particolarmente soddisfatta di queste ballerine perchè le ho realizzate speculari e sono riuscite veramente bene,se stanno vicine sembra proprio che danzino.

Sono in Argento 925 ma credo che in Oro Bianco sarebbero ancora più carine .

Lavorate a traforo e diamantate per dare più personalità alla sagoma, non pesano molto solo 7,30 gr e sono alte 5,5 cm

Possono essere realizzate anche come ciondoli,vengono veramente eleganti.

Se volete tutti i dettagli le trovate anche QUI

11 giugno 2008

Pezzo Unico

Ha una storia particolare questo anellino in argento.
Chiamarlo anellino........9 gr d'argento si sentono al dito.
Fatto stà che prima l'ho disegnato.
E' rimasto fermo nel "quaderno schizzi" per diversi anni.
Poi ho fatto la cera.
Ma risultava troppo pesante per farlo in oro.....
Quindi altri 2 anni d'attesa nel banco cere.
Quando ormai disperava d'essere fuso l'ho rispolverato per partecipare a Ceolini di Fontanafredda.Credo che in Argento possa andar bene

08 giugno 2008

Pendente Ambra & Argento

Leggerissimo se non fosse che quella sfera di 13 mm in ambra è un bel pezzo d'avvero.
Quest'ambra è opaca non trasparente come sono abituata a montare,ha il suo fascino anche se sembra ,o proprio perchè sembra, il miele rappreso quando arriva l'inverno.
Questo ciondolo è alto 5 cm d'argento sono solo 4 gr è stà benissimo infilato in un filo di caucù o di cordoncino nero.

05 giugno 2008

Nodo Celtico

Nodo di TyroneNodo celtico, nodo di Tyron
"Questo disegno è un trifoglio formato da due linee parallele intrecciate.
Le linee parallele sono utilizzate per rappresentare la vita di un individuo ed il suo rapporto con il suo amato:intrecciati e contemporaneamente separati.
Ciascun trifoglio rappresenta anche le forze della natura:La TERRA,l' ACQUA e l'ARIA.Le linee intrecciate promuovono la forza dell'amicizia e l'amore. "
Questa la spiegazione trovata in internet su questo Nodo Celtico , ho pensato di realizzarlo in due misure diverse.
L'ieda me l'ha suggerita (come capita spesso) una mia cliente che cercava un simbolo celtico per un regalo da fare ad un amico.
Spero resti contenta lei e il fortunato che lo riceverà.

LinkWithin

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin