01 ottobre 2013

Fedi lavorate con e senza simboli Wicca


Per Silvia.....una carissima amica che mi ha chiesto di vedere delle fedi nel mese di settembre dice che porta bene....non sia mai che mi capiti qualche altra mazzata meglio non sfidare il fato.
Quindi,carissima Silvia, ti invio queste fedi classicissime per il mios tile e il mio modo di lavorare ma molto insolite per chi è abituato alle proposte dell'industria.
In Agosto queste fedi sono andate  a due sposi bergamaschi
M
Mentr
 
 Mentre queste che ho illustrato qui sono molto particolari. Sono fedi andate a due sposi che si sono sposati con rito WICCA però non chiedetemi di più perchè in materia sono decisamente ignorante. Quindi vi rimando a una pagina di Wikipedia.
Di fatto da sempre gli uomini e le donne si sono uniti ed hanno creato forme rituali che dessero importanza e segnalassero alla comunità il loro stato di coppiaNon mi ha quindi nè sconvolto nè stupito realizzare queste fedi così particolari ed insolite con i simboli della luna maschile e femminile.
 In oro Bianco e Oro Giallo di circa 7 grammi l'una
Quello che vedete fotografato è già stato realizzato e consegnato,sono sempre pezzi unici anche se alla base c'è uno stampo in gomma o in gesso.
Le coppie di sposi che mi contattano debbono rendersi conto che piccole differenze di realizzazione sono probabili e inevitabili.
 Non potrò mai consegnare l'esatta copia fotografica di quello che vedete in foto. Chiaro che non stravolgo l'oggetto ma tenete sempre presente che rivolgendovi ad un vero artigiano  questi vi consegnerà sempre un prodotto esclusivo e unico.



1 commento:

silvia ha detto...

Elena grazie,lo sai che mi fa davvero piacere non solo per la nostra amicizia ma anche perche' sei una bravissssssssssima orafa,la scaramanzia secondo me non fa mai male,anzi un pizzico di fortuna non guasta mai nella vita!!!!Grazie ancora e le fedi le trovo splendide e hanno un significato simbolico l' unione tra due persone e' qualcosa di spettacolare!!!

LinkWithin

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin