16 dicembre 2008

Jean Despres e Fata Bislacca ??

Cosa centrano Jean Depres e Fata Bislacca?
Orafo francese a cavallo tra art Decò e Futurismo con una floriterapeuta.
Niente!!!
Se non fosse che nel mio cervelletto ,quei due neuroni che di tanto in tanto si trovano in riunione, si sono trovati a portare sul tavolo delle trattative due stili diversi per realizzare un ciondolo.
Mescolando un pò gli ingredienti ne è saltato fuori un miscuglio interessante.
In sostanza......
Le linee della struttura dovrebbero....dovrebbero ,ispirarsi alle linee essenziali e pulite di Depres.
Mentre il modo di agganciarmi alla piastrina di Anna dovrebbe....dovrebbe, ispirarsi a dei lavori visti da Fata Bislacca.
Alla fine niente assomiglia a niente,forse il bello stà proprio lì!
Che abbiano lavorato bene questi due neuroni che mi ritrovo???
Giudicate voi.
PS: Mentre su Fata Bislacca c'è molto, perchè è una che con lo scrivere non si tira mai indietro , quindi troverete molto su di lei nel suo blog.
Di Depres non sono riuscita a trovare una bella biografia in Italiano,per questo vi ho linkato una pagina di immagini così almeno vi fate l'occhio sullo stile che amava.
Se qualcuno dovesse avere un bel sito da propormi me lo faccia sapere che provvederò a linkarlo,grazie. 

7 commenti:

Scarabocchio ha detto...

Oggi la giornata lavorativa non passava peggio del solito!
Sapevo che c'era la pubblicazione di questo ciondolo e non vedevo l'ora di ritornare a casa per vederlo!
Ma spesso l'attesa ripaga!
Elena, non so che dirti!
No, ma veramente... io c'ho sempre qualcosa da dire, di intelligente o di scemo... vabbè più scemo!!!
Stavolta ho perso l'uso della parola!
Oh e complimenti per la foto eh!
E' pre-ci-sa!!!

^^

...
...
...
...
...
...
...
...
...
...
...
...

Yuhuuuuuuuuuuuuuuu è bellissimoooooooooooooooo!!!

...
OPS... m'è scappato alla fine! ^^

Elena ha detto...

:-D
:-D
Stamani ho messo un pò di pepe a due mie amiche e le ho lasciate macerare per tutta la mattina.
Lo so, non è propriamente un'attegiamento Natalizio!!
Ma ad Anna è andata meglio fra le due.
Lei ,almeno, un anteprima sfocata e scura l'aveva vista!!!
Ma Alessandra.......poverina,deve aspettare fino a domani!!!E per la pubblicazione ci vorranno almeno altri 4 giorni!!!!
La befana si festeggia il 6 Gennaio,ma io mi sento già in sintonia.
;-)

Grazie Anna per i complimenti è veramente venuto carino......tra domani e dopodomani debbo montare almeno altri due i clienti lo pretendono.
:-)

Anonimo ha detto...

Io l'ho visto dal vivo e posso garantire che è molto, ma molto bello, credetemi.

Ebbrava!!!
Aspetto i prox post.

Ciao!
Tania.

Graziella ha detto...

Molto bello, anzi ti dirò di più, tutti i tuoi lavori sono belli, ma questo ha quel pizzico di "bislacco" che fà la differenza.
Complimenti. Ciao
Graziella

Dona ha detto...

e per la serie:NEURONI ASSOCIATI SPA, ecco una creazione davvero originale :-D complimenti ragazze, bel pezzo davvero!
ha un che di
..greco..orientale..gotico...stile associato.. ;-p
che DDEE!! CHE DEEE!!!

sempre Fata Bislacca ha detto...

Ma tu pensa.... Ma quanto pensano questi due neuroni..... Che modo carino per iniziare la giornata, anzi continuarla dato che son già due ore che bazzico... Ma in che buona compagnia in più mi hai messa e che bel posto (il tuo blog). Questo si che è un gran bel risveglio. Ieri ho fatto un passaggio fugace da Anna ma ero proprio out, avevo visto il bellissimo ciondolo e volevo lasciare un commento per i suoi mokumé davvero strepitosi e per la tua montatura specialissima ma il moi umore era un po' sotto le scarpe e quindi, piuttosto che rischiare di "stingere" sui vostri blog non ho scritto nulla... Comunque l'associazione è davvero liberissima, complimenti a tutte e due per questo e davvero mi sento in imbarazzo (virgolette) per l'associazione... Divertentissimo! Ma quanto vi divertite voi DEA??? Fantastico mettere insieme le menti, i stili e le idee e shakerare... Non può che uscire qualcosa di veramente originale! Lascio qui un grande abbraccio a voi ed i miei complimenti per questa realizzazione! Kiss kiss e buona giornata!

Elena ha detto...

Felice d'aver allietato la tua mattinata,cara Fata Bislacca!
Il progetto DEA è un pò che esiste lo abbiamo creato e disfatto (per motivi troppo lunghi da spiegare qui)ma la nostra collaborazione continua e persiste da un'anno,sotto innumerevoli nomi,per ora siamo ferme a "A6MANI",ma di idee anche per il nome ne saltano fuori ogni giorno di diverse......i nostri neuroni lavorano troppo.....chissà che non si approdi a una denominazione definitiva.
Credo che a Gennaio potremmo già soffiare sulla candelina,per il nostro primo anno di collaborazione a 3.
;-)

LinkWithin

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin