27 gennaio 2008

I visitatori più assidui ricordano questo elemento??
Nooo???!!!
Eppure sotto smentite spoglie l'ho già pubblicato.........
Ebbene il ciondolo è un vecchio ciondolino realizzato anni fà quando l'oro bianco non aveva fatto ancora la sua entrata trionfale nel mondo della moda.
Lo stampo non l'ho mai gettato....e perchè mai??
Tutto può tornare guardate le minigonne e le zampe d'elefante!!
E quindi questo elemento è stato riutilizzato per QUESTO
Ora ricordate?!
;-)

20 gennaio 2008

Corallo recuperato

Eccolo il primo lavoro ordinato e consegnato nel 2008!!
Con un vecchio corallo un po'opaco dall'uso ho realizzato questo anello con una delle lavorazioni che più preferisco.
Non saprei come chiamarla questa particolare texsture della superfice dell'oro,non è diamantata ,la superficie viene trattata con un bulino particolare gia'sulla cera prima della fusione .
Il corallo poi l'ho lucidato....si vede dalla foto??!!
E dall'entusiasmo espresso dalla cliente credo proprio sia piaciuto.Questo mi dà molta soddisfazione,l'anno è cominciato bene speriamo finisca meglio
:-)

19 gennaio 2008

Da madre in figlio.

In questo caso l'arte di famiglia viene tramandata di madre in figlio anzichè di padre in figlio.......
Per un'iniziativa scolastica Daniele (mio figlio maggiore) ha voluto realizzare questo ciondolo.
Il professore d'italiano a chiesto a tutta la classe di preparare un piccolo dono da scambiare l'ultimo giorno di scuola prima delle vacanze natalizie.
Ciascuno degli alunni doveva realizzare qualcosa di poco costoso e simbolico per poi metterlo a disposizione della sorte.
Daniele ha pensato ad un ciondolo unisex.
Il simbolo dello YNG-YANG faceva al caso suo.
La contrapposizione del maschile e femminile,del bianco e del nero........andavano bene sia che il regalo capitasse ad una ragazza che ad un ragazzo.
E'capitato all'amico Andrea che sembra rimasto contento!!!

Un poco l'ho aiutato e la fusione certamente l'ho fatta io ma per il resto a fatto tutto da solo.


13 gennaio 2008

Ciondolo e non il primo.....

In questo primo mese dell'anno dovrete accontentarvi di foto vecchie rivisitate.
Ancora non ho concluso nessuno dei lavori in programma per Gennaio così ho pensato d'inserire vecchie foto d'oggetti realizzati con oro dei clienti ma con idea tutta Pavan!!
Questo ciondolo avra' forse 4 o 5 anni di vita e la sua proprietaria di tanto in tanto torna per vedere se trova del corallo uguale al suo ,ma tutte le volte la deludo.........sig.
Dovrei andare ala fiera di Vicenza con il ciondolo in mano per trovare na sfumatura esattamete uguale al suo corallo.
Nonostate questo inconveniente questo è un ciondolo che ho realizzato con grande soddisfazioni perchè l'ho realizzato con una pietra che piaceva a me con Diamanti taglio Brillante e con un disegno originale e moderno.

09 gennaio 2008

Scarabeo alato

Ed ecco un oggetto un pò diverso dai soliti.
Ispirata da certi scarabei egizi ho tentato un'esperimento .
Uno scarabeo alato con le ali aperte che porta in dono una Perla coltivata un Onice ed un Opale.
Più fortunato di così!!
Mi piacerebbe fare più lavori di questo tipo,le cose originali ,disegnate da me e con pietre diverse dalgli standard più comuni sarebbero il mio obbiettivo......
Ma ,non è facile trovare chi apprezza questo tipo di lavorazione e che quindi sia disposto a pagarla.
Dietro c'è un minimo di studio,di disegno e sicurament il pezzo è unico,anche se gli stampi li conservo.
Non si sà mai che qualche pazzo mi richieda una collezzione intera!!!
La parte centrale dello scarabeo è in oro 18 kt mentre le ali sono in argento il tutto realizzato in fusione pe cera persa.
Tutte le pietre sono state montate a notte,cioè con un castone chiuso che non prende luce come farebbero invece le grif.
Inoltre ho dato la possibilità di indossarlo sia come ciondolo che come spilla.
E per finire......l'ho incorniciato graficamente seguendo il Tutorial di Ametista che mi stà aiutando nel corso di grafica ,in questo momento stò giusto seguendo il corso Cornici moderato da Rosaria

04 gennaio 2008

Pace e serenità

Cosa posso augurarvi ed augurarmi se non "pace e serenità" per il 2008?!
E questo piccolo Budda me ne dà il modo .

E' uno tra i ciondoli che più mi sono rimasti nel cuore.

Un pò per la simbologia,un pò perchè la richiesta del cliente era piuttosto singolare: un Budda che ride.

E poi,era piccolissimo,all'epoca (sono passati diversi anni) non pensai di mettere accanto al ciondolo una monetina,c'erano ancora le lire e una moneta da 5 avrebbe fatto la sua bella figura accanto a questo ciondolino-ino-ino.

Insomma era alto sì e no 1.5 cm in oro massiccio scolpito con tutti i particolari anche sul retro,con tutti i capelli intrecciati per benino.

:-)

LinkWithin

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin