30 giugno 2007

Fedi nuziali in bianco

Quasi fuori tempo massimo.....
Siamo a Giugno, mese di matrimoni, con 3 paia di fedi in oro bianco ho concluso il mese.
Questo sotto è un modello che di solito propongo come fedina di fidanzamento ma alla sposa piaceva quindi "si fà!!" Queste invece sono quelle che preferisco,romantiche ma non eccessive,pesano poco più di 5 gr l'una e un cuore contiene l'altro.
Simbolicamente perfette!
Ed infine, un paio più classiche a sezione rettangolare ma quella di lei leggermente più bassa per permetterle d'indossarla insieme all'anello di fidanzamento senza fastidi
A tutti auguro un felice matrimonio. Ricordatevi dei confetti!!! :-)
Auguri Auguri Auguri......
Posted by Picasa

29 giugno 2007

Primi risultati con ACS.....

In embrione......... il primo da un disegno vecchio d'anni,l'altro copiando un modello proposto dalla guida.
Questa è la pasta prima della cottura ha la consistenza della terracotta e se indurisce fino a seccare si può inumidire e ritorna "magicamente" manleabile.



Ecco i primi nati con l' Art Clay Silver.
La foto non è un granchè ,ieri con la macchina digitale ho fatto a pugni e ne sono uscita sconfitta!
%-(
Non sono neppure molto sodisfatta del risultato.
Inanzitutto il primo oggetto non valeva la pena realizzarlo con questa pasta ,con l'attrezzatura di laboratorio potevo raggiungere gli stessi risultati, nello stesso tempo e in maniera migliore, quanto a precisione e leggerezza le tecniche che già conosco portavano ad un prodotto più soddisfacente.
Lo avevo capito già in fase di modellazione ed allora ho provato con un ciondolo con sottosquadra che di solito è complicato fare .
La campanella con perla mi piace di più, anche in questo caso però non sono del tutto soddisfatta,le rifiniture sopratutto del retro non mi sono riuscite al meglio......
Non è finita qui però,ho ancora del materiale e vorrei cimentarmi di nuovo,può essere che con la pratica si migliori.
:-)


Posted by Picasa

27 giugno 2007

Sfogo....perdonatemi!!

Quante fregature signore!!!
E' tempo di vacanze e immancabilmente in questo periodo mi arrivano delle clienti che hanno il desiderio di sapere se l'acquisto fatto in vacanza è stato buono o è una "sola".
Ma perchè? Perchè?!! Perchè vengono da me dopo averla ricevuta......la "sola".
Si! Invariabilmente i regalini,i cosidetti "affari" fatti all'estero,lontano da casa, si rivelano colossali imbrogli.
A me dispiace, sopratutto mi dispiace fare la guastafeste dicendo chiaro e tondo : "Questo non vale niente!".
Il bello è che a volte non mi credono.
Chiedono consiglio,ma vorrebbero sentire solo buone notizie!!
Benedette signore!!!
Prima d'andare in vacanza recatevi dal vostro gioielliere e informatevi, oppure entrate in internet e date un'occhiata su qual'è la pietra più commercializzata nel paese in cui vi recherete.
Andate a vedervi 4 prezzi per capirne il valore.
Sopratutto datevi un baget e non superatelo.
Se in patria non spendereste MAI 500 euro per una collana di pietre sconosciute, non fatelo a S.Domingo per una collana di Giada Nera CHE NON ESISTE!!!!
Se dal vostro orefice non comprereste mai una pietra grossa come un'uovo , non fatelo in Brasile ,anche se risulta autentica non ve la farete mai montare in un'anello!!!!
Se alla bancarella del mercato non dareste mai 50 euro per una collana di plastica, non dateli a Budapest convinte di comprare Ambra che alla fine si rivela plasticaccia!!!
Come farete a protestare?
Come farete a farvi rifondere?
Non potrete farlo!
E quel'che è peggio è che vi resterà per sempre un senso di diffidenza verso tutti, compresa la sottoscritta ed i miei colleghi.
Io personalmente cerco di documentarmi il più possibile ,studio e m'informo per non essere sprovveduta, per prima davanti ai rappresentanti ,ma sopratutto per dare un buon servizio alla clientela.
Così ho pensato che dal prossimo mese metterò un pò di post sulle pietre più da fregatura ;-) ve le descriverò in maniera semplice e in qualche caso è possibile capire se si tratta di un falso anche per un profano.
Perchè tutto sommato a me non dispiace montare le pietre che mi portano i clineti ,purchè siano vere!!!

Scusate lo sfogo,ma tenetelo a mente come consiglio! ;-)

25 giugno 2007

Fedone!!!


Un fedone veramente grosso!!!
Ma vi assicuro alla cliente stava divinamente.
13 gr di oro giallo,al centro dovevano andarci delle pietre ma poi è stato deciso di lasciare tutto così,satinato e lucido niente più.
Posted by Picasa

Cornice per Cammeo

Un cammeo che avevo in magazzino da ........circa 4 anni!!!
Non riuscivo a trovare l'idea giusta,veramente d'idee me ne arrivavano tante ma realizzarle comportava un costo finale esagerato,quindi le scartavo tutte.
Poi una cliente mi ha fatto fare una cornice semplice per un suo cammeo.
Il risultato era così semplicemente perfetto che l'ho rifatto per il mio!!!
Ingranditelo,per apprezzarlo di più, clik sull'immagine e ne gusterete i particolari.
Dopo 4 anni di magazzino l'ho venduto in un mese ,ad una ragazza giovane,nonostante i cammei richiamino un gusto un pò retrò!

19 giugno 2007

Diversi ma stesso DNA!!

Sono due anelli molto simili,possiamo definirli "cugini".
Per entrambi, le clienti mi hanno chiesto un modello semplice,quasi una fede.
Ma nello stesso tempo dovevano avere un qualcosa d'originale.
Spero d'esserci riuscita,nel primo caso ho riportato il motivo degli orecchini della cliente (fatti da me un pò d'anni fà),nel secondo ho dato alla parte centrale un colore e una forma morbida.
Volevo ingrandire un pò la foto per farvi notare i colori dell'oro diveri,ma stò ancora bisticciando con i programmi di ritocco.....imparerò mai???

Ma se fate clik sopra la foto vedrete ghe grande....... :-)

15 giugno 2007

Ciondolo con Turchese in Argento

Eccone un'altro di ciondolo!
Lo avevo realizzato senza pietra ma facendo un piccolo forellino ed aggiungendo una Perla ed un Turchese rende molto meglio.
Vorrei fare anche gli orecchini in parure perchè questa texsture floreale a me piace molto.
Infatti lo stampo in gesso lo avevo fatto per un paio di orecchini in oro ,ora lo utilizzo per l'argento.
E' disponibile...chi lo vuole???
:-)

13 giugno 2007

Parure Argento ed onice

Parure
Orecchini

Particolare ingrandito e schiarito :-)
Di questo ciondolo ho fatto anche gli orecchini.
Sono eseguiti in microfusione ed in origine era un cuoricino che poi in cera ho assemblato trasformandoli in questa parure.


Posted by Picasa

09 giugno 2007

Argento in ...plastilina?????

Ho fatto una pazzia!!
Come "qualcuno"presto noterà ,ho comprato in Hobbyland una serie di campionatura per provare a realizzare degli oggetti con una tecnica nuova.
Il prodotto è Art Clay Silver,è un composto d'argento puro,legante organico ed acqua,che permette di lavorare l'argento come fosse plastilina.....almeno così dice la pubblicità,io ancora non mi sono osata di provarlo.
Stà lì,da una settimana,in bella vista sulla scrivania Eccola la mia scrivania.............è in ordine........anche se non si direbbe!! :-)
Il costo è proibitivo,una cosa folle!!
Ho anche preso un catalogo che descrive molto bene e dettagliatamente come realizzare una trentina d'oggetti.
Non tutti vale la pena farli in quanto le tecniche chè già conosco portano agli stessi risultati o quasi,sono intenzionata a provare delle cose che in microfusione difficilmente vengono....vediamo un pò cosa combino.
Il problema è anche che c'è veramente poco prodotto e conviene che le prove mi riescano subito bene..........

10 gr di pasta in siringa
20 gr argilla
10 gr argilla
10 gr crema
2 cataloghi
libro con descrizione oggetti

05 giugno 2007

Rosa in oro bianco

Semplice?
Siiiiiiii magari!!!
In realtà non lo è stato affatto!
La cliente voleva che il ciondolo richiamasse una rosellina che aveva in un paio di orecchini.
Quindi:
Impronta in plastilina degli orecchini ,gesso dell'impronta, gesso del gesso.............e qui mi sà che vi siete persi!!
Controgesso ,cera definitiva,fusione,finitura!!!!
Per un picccolisimo ciondolo di appena 3 grammi!!!!
Se non avete capito niente, ditemi ,che provo a fare un collage di foto per farvi capire :-)

02 giugno 2007

Oro bianco e zaffiri

Questo il risultato finale,ma prima di così com'è un'anello?
L'anello uscito dalla fusione,alla fine la cliente ha optato per l'oro bianco,ed ha fatto bene in quanto gli zaffiri sono risultati ancora più belli.
Poco sopra ,se notate,si vede il "bocchettone"segato via dall'anello subito dopo la fusione.

Come nasce un'anello.....
Insieme alla cliente si cerca un'idea,se si fida molto accetta anche di vedere qualche mio progetto in disegno o in foto come in questo caso.
Ecco qui la foto di spunto,l'oro che la cliente intendeva disfare,le tre pietre che andavano inserite.
La prima fase è la realizzazione della cera,che è quel cosino blu in primo piano con un'abbozzo di disegno.......
Il risultato finale è qull'anellone in cima.....13.6 gr di peso 3 zaffiri e 7 diamanti da un punto l'uno!!!
IO ero soddisfattissima e penso anche la cliente :-)

LinkWithin

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin